lunedì 2 aprile 2012

Mutui a tasso variabile offset: cosa sono?

Oggi parliamo di un’altra tipologia di mutuo a tasso variabile: i mutui offset. Assai diffusi in Gran Bretagna, dove nascono nel 1998, cominciano a farsi strada anche nel nostro Paese.

Cosa sono i mutui a tasso variabile offset?

Un mutuo offset è una particolare forma di finanziamento in cui l’ammontare degli interessi da pagare è associato alla propria disponibilità di denaro sul conto corrente.

Come funzionano?

Il mutuo variabile offset prevede due modalità di calcolo.

Nella prima, l’importo dell’interesse viene calcolato mensilmente in base alla differenza tra il capitale residuo e la disponibilità di liquidi sul conto corrente. In pratica, più soldi hai sul conto, meno costa la rata del mutuo.

Nel secondo, a ridurre la rata sono invece gli interessi maturati, il 27% dei quali viene però versato al fisco.


Quali sono i vantaggi di un mutuo offset?

Con i mutui variabili offset, è possibile mantenere una certa liquidità sul proprio conto corrente e corrispondere una rata mensile più bassa (soprattutto nei primi anni) di quella di un mutuo a tasso variabile tradizionale.

Quando scegliere un mutuo a tasso variabile offset?

I mutui a tasso variabile con opzione offset rappresentano una buona soluzione per tutte quelle persone che hanno una certa preparazione sull’andamento del mercato finanziario e desiderano approfittare del momento favorevole dell’Euribor, con la previsione di lasciare in giacenza sul conto corrente una buona somma di denaro.


La proposta di Che Banca

Si chiama Mutuo Risparmio ed è un mutuo a tasso variabile che permette di valorizzare i soldi depositati sul proprio conto corrente. Più risparmi, più fai crescere il denaro depositato (assolutamente non vincolato), più abbassi la rata.

Mutuo Risparmio consente di collegare fino a 4 conto correnti, riducendo ancora di più l’importo della rata.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un tuo commento liberamente. Ricordati che non accettiamo commenti anonimi. E' importante esprimere la propria opinione senza offese. Ricorda anche questo!